Rimedi Naturali: il potere delle piante. Ortica, Urtica dioica.

Sempre in tema di rimedi naturali e facilmente reperibili, oggi voglio parlarvi dell’ortica (famiglia delle Urticaceae)…In molti articoli che ho postato, specie quelli che trattavano di bellezza e cura dei capelli, era presente questo fantastico ingrediente, che si presenta come pianta selvatica spesso rinvenibile presso presso case, lungo i cigli delle strade o nelle radure boscose ..A prima vista si nota essere ricoperta da fastidiosi “peli urticanti” (che dopo qualche brutta esperienza mi ha costretto a munirmi di guantini per raccoglierla (ricordo che l’effetto urticante viene perso dalla pianta dopo la fase di cottura) ..
Colta fresca può essere utilizzata tutta la pianta (se giovane) o anche solo le foglie e si può far essiccare all’ombra.
E’ ricca di clorofilla, Vitamina C e sali minerali, di acido folico e ferro (stimolano la produzione di globuli rossi ed è fortemente indicata per curare l’anemia) ha proprietà emostatiche (ferma le emorragie) antireumatiche cicatrizzanti e vasocostrittrici oltre che essere antiflogistica…Le sue foglie sono ricchissime di sali minerali soprattutto il silicio, che stimola il sistema immunitario, fosforo, magnesio, calcio, manganese e potassio. Presenti in abbondanza le vitamine A, C e K, che la rendono remineralizzante, ricostituente e tonificante. Per queste ragioni è universalmente considerate tra le piante col maggior numero di proprietà medicinali, dai molteplici utilizzi.. Da quello alimentare (dove è utile ingrediente per una dieta di tipo disintossicante), come decotto, come infuso o sciroppo per depurare l’organismo, è inoltre utilissima per attenuare e curare disturbi di tipo gastrointestinale, grazie alla sua attività digestiva, perché contiene piccole quantità di cretina, un ormone prodotto da alcune cellule del nostro intestino (che stimolano la secrezione del succo pancreatico e la motilità dello stomaco e della cistifellea) facilitando così la digestione. Migliora, tra le tante cose, la capacità di assimilare i cibi, ma è efficace anche per curare, artrite e reumatismi.
Utilizzata in svariate ricette culinarie ha un sapore delicato,personalmente l’ho utilizzate nell’impasto dei ravioli assieme alla ricotta (buonissimaaa), viene spesso utilizzata anche tritata e miscelata al mangime per le galline, si dice infatti che aiuti a migliorare la produzione delle uova..Ha inoltre un effetto antiparassitario che permette di proteggere le nostre piante…E anche magari il nostro orto (sempre se utilizzata nel modo corretto).
Viene consigliata l’assunzione di ortica anche durante l’allattamento possiede infatti la capacità di aumentare la secrezione del latte materno, mentre viene sconsigliata durante la gravidanza perchè stimola la motilità dell’utero.
Trova uso anche in campo tessile dato il potere colorante.
Come uso esterno io personalmente la utilizzo come supporto ad altri ingredienti/prodotti (vedi articolo su Erbe di Janas) e da sola come lozione per effettuare frizioni sul cuoio capelluto sul quale esercita una buona azione rinforzante coadiuvando l’azione anti-caduta dei capelli (oltre che essere un ottimo sebo-regolatore e antiforfora). Tra i tanti punti di forzo di questa meravigliosa pianta vi sono le proprietà fortemente cicatrizzanti e a tal fine sono da utilizzare i cataplasmi delle foglie che sbollentate e tritate curano ferire e leniscono le irritazioni cutanee.
Ultimamente un po’ per pigrizia e un po’ per praticità l’ho acquistata in tintura madre(in foto metto il prodotto che ho scelto della Fitomedical che adoro) .. Una macerazione idroalcolica ottenuta da piante raccolte allo stato spontaneo. Il fitoderivato ottenuto dopo accurati controlli e a seguito del processo di estrazione con una miscela solvente alcol acqua, contiene tutti i principi attivi della pianta e ne potenzia la resa…..Questa in particolare la utilizzo sia per preparare l’infuso che per uso orale, circa 40 gocce diluite in acqua 2 volte al giorno…
Spero vi avvia incuriosito e chissà, magari alla prossima primavera vedrete con altri occhi questa pianta orticante che spunta sul ciglio della strada..!

Nessun testo alternativo automatico disponibile.
Annunci

Pubblicato da

Diario e recensioni di una vita un po' incasinata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...