Shikakai Pulver di Khadi.

Eccomi qua, per condurvi alla scoperta di un prodotto che utilizzo per la cura dei capelli, vi parlo di Shikakai Pulver di Khadi.

Tutti i prodotti Khadi (in un precedente articolo ho parlato anche dello shampoo Amla di questo marchio) si basano sull’antichissimo stile di vita ayurvedico, medicina antica risalente alla tradizione vedica Indiana. Ayurveda è una parola composta da ayur, durata della vita o longevità e veda, conoscenza rivelata.

Mi piace scrivervi questa famosa citazione “si definisce Ayurveda la scienza che descrive gli stati della vita vantaggiosi e quelli sfavorevoli, insieme a ciò che è buono e ciò che è nocivo per la vita, che tratta della lunghezza della vita e della vita stessa”.(Charaka Samhita I, 41).

Il movimento Khadi è nato nel 1920 in India, su iniziativa del Mahatma Gandhi. La ditta statale Khadi aveva come obiettivo l’attivazione professionale delle comunità rurali, per promuovere l’auto-occupazione e lo sviluppo delle piccole imprese. La politica di Khadi è parte del movimento internazionale del commercio equo e solidale, progettato per aiutare lo sviluppo di piccoli produttori. I suoi prodotti sono naturali al 100%, sono interamente made in India. Ricordo che Kahdi gode della certificazione BDIH (cosmetici naturali certificati).

Shikakai è un’erba utilizzata da secoli in India per il lavaggio e condizionamento dei capelli. Li pulisce a fondo, previene il prurito del cuoio capelluto, non modifica il loro ph naturale lasciandoli morbidi e gestibili. L’uso regolare di Shikakai previene doppie punte e rotture durante la pettinatura in più con il tempo rende i capelli lunghi e folti.

È possibile anche creare una pasta morbida con Amla e Shikakai da applicare sui capelli e cuoio capelluto, massaggiando delicatamente, si lascia poi in posa per alcuni minuti infine si risciacqua.

Questo mix funziona come shampoo e balsamo per i capelli, l’Amla dona brillantezza e lucentezza mentre Shikakai li rende i morbidi e gestibili.

Io la uso come alternativa allo shampoo in questo modo:

mescolo la polvere di Shikakai con acqua calda o tiepida fino ad ottenere una consistenza cremosa ma non troppo fluida (è possibile aggiungere oli essenziali per profumare).

Massaggio sul cuoio capelluto e le lunghezze fino a formare una leggera schiuma, lascio agire qualche minuto e risciacquo bene. Oppure faccio un decotto bollendo 2 cucchiai di Shikakai in un litro d’acqua fino a che questa evaporando si riduce alla metà.

Poi filtro Shikakai usando un setaccio o un pezzo di stoffa, utilizzo il decotto su tutto il cuoio capelluto e l’intera lunghezza dei capelli, massaggio, lascio in posa per qualche minuto e poi risciacquo.

A presto !

khadi

Posted by

Diario e recensioni di una vita un po' incasinata.

27 thoughts on “Shikakai Pulver di Khadi.

  1. io ho provato il ghassoul con pessimi risultati, però sarei curiosa di provare queste erbe!

  2. ho provato diversi prodotti di Khadi, e posso confermarti che sono una garanzia!
    Questo non ho avuto modo ancora di provarlo, ma presto lo acquisterò!

  3. ho utilizzato di versi prodotti di Khadi, e posso assicurarti che sono una vera garanzia!
    Questo mi manca ma sicuramente lo acquisterò presto

  4. ho letto sempre ottime recensione dei prodotti Khadi ma questo shikakai non l’ho mai sentito nominare. visto che sostituiscono shampoo e balsamo lo voglio provare insieme all’amla, senz’altro i miei capelli ringrazieranno 🙂

  5. interessantissimo, non sapevo la storia del movimento Khadi. Questi prodotti mi hanno sempre incuriosita ma non li ho mai utilizzati perchè pensavo fossero troppo complicati però, visto che vorrei utilizzare prodotti naturali anche per i capelli, credo che ci proverò e voglio provare anche l’amla. se i capelli delle donne indiane sono favolosi ci sarà un perchè 🙂

  6. Mi piacerebbe molto provare questi prodotti, sicuramente sono ottimi….. una vera coccola per i capelli….

  7. Ogni tuo articolo per me è una piacevole scoperta! Un metodo alternativo allo shampoo mi incuriosisce moltissimo e mi sa che lo proverò. L’impacco si risciacqua facilmente?

  8. Beh sicuramente dei prodotti molto interessanti e naturali che vale la pena di provare

  9. E’ la prima volta che ne sento parlare e da come ne parli sembra proprio un ottimo prodotto! Ci farò un pensierino!

  10. non ho mai provato questi prodotti , in realta’ non li conosco neanche ma da quando ti seguo mi sto dando ai prodotti alternativi, devo provare questo per i miei capelli decolorati

  11. molto interessante questo mix indicato da usare sia come shampoo che come balsamo, curiosa di provarlo

  12. Conosco il brand kahdi anche se non ho ancora avuto modo di acquistare un loro prodotto,sicuramente rimedierò visto che in parecchi ne parlano molto bene.

  13. Di Khadi ho usato diverse erbe tintorie e le ho trovate molto buone; questo prodotto non l’ho mai provato, la prossima volta che faccio un ordine mi sa che lo aggiungo, voglio provarlo 🙂

  14. Assolutamente si ! Viene utilizzata soprattutto per pelli sensibili e con difficoltà e per chi ha problemi di forfora 😊

  15. Non conoscevo questo prodotto, sembra davvero formidabile! Credi possa essere utilizzato per combattere la forfora o come prodotto delicato in sostituzione dello shampoo per chi soffre di dermatite atopica?

  16. Grazie mille :), io mi trovo molto bene anche con lo shampoo dello stesso marchio a base di Amla, oppure uso la polvere di Amla del marchio “Le erbe di janas”. L’olio di Amla mi manca da provare 😊

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.