About Me

Ho provato a scrivere e riscrivere questo post più e più volte, sapete già che non posseggo il dono della sintesi. A volte rielaboro, riscrivo, stravolgo ma certi concetti penso non possano essere riassunti capita spesso anche di cestinare il file dopo titaniche lotte interiori. Perchè ancora non so bene se sia il caso di renderlo pubblico.

Avevo aperto questo blog pensando di parlare (come dicono le info) di shake shopping…E di esperienze personali, ma non pensavo avrei sentito l’esigenza di parlare un po’ più di me, delle mie prospettive..Anche perchè sono sempre un po’ restia…Diciamo che sono una “recensione complessa” e sottoporvi Badallalla è più semplice che presentarvi Mary…Ci provo un po’ in questo articolo, che scrivo di getto perchè le emozioni forti so esprimerle solo in velocità. Perchè sono quelle che solitamente tendo a reprimere subito. Perchè ho paura di soffocare la spontaneità…Quindi spero la forma stramba non vi disturbi e la sostanza non vi annoi … Vi avviso è una lettura un po’ lunghetta da affrontare con taaantaaa paaazienza!

A volte divento una principessa…Si avete capito bene una vera e propria principessa con tanto di carrozza, a volte le mie gambe si rifiutano proprio di funzionare e posso muovermi solo tramite lei… La mia carrozza che guido da sola… La maggior parte delle volte preferisco così, altre volte le mie manine un po’ gelose della pigrizia concessa alle mie gambe decidono anche loro di fare i capricci e in questo caso c’è sempre puntualmente il mio principe a guidare le mie direzioni… La mia carrozza ha 2 ruote e mi consente di correre e sentire il vento in faccia… Spesso chiudo gli occhi e immagino di vivere la stessa sensazione che provavo da piccola mentre correvo nella campagna di mio padre..Tra vento e profumi di verde..

E’ molto difficile e complesso potervi spiegare perchè mi accade questo… Spesso chi mi incontra e mi vede in entrambe le situazioni mi guarda con estrema incredulità e confusione, mi rendo conto che con queste parole sarà ancora più difficile comprendere… Diciamo che a giorni funziono dalla A alla Z mentre in altri solo fino a metà… Ma posso garantirvi che vivo entrambe le occasioni con estremo entusiamo… Per assurdo questa dualità situazionale mi ha permesso di vedere oltre i limiti di “chi sta in piedi” quanto oltre i limiti “di chi sta seduto”… Per meglio spiegare potrei dire che “funziono bene” nelle brevi distanze. E quando prolungo un po’ la passeggiata funziono un po’ come una batteria che si esaurisce e inizia a rallentare un processo fino a spegnerlo. E’ in questi momenti che divento una principessa…Che non si dispera perché viene totalmente assorbita dal bellissimo sentimento che scatena la speranza…

A volte la principessa Mary va in gita…Va a fare shakin shopping (quando le finanze glielo permettono) magari alla ricerca di nuovi prodotti per arricchire le esperienze di Badallalla… oppure in giro verso luoghi semplici e fantastici..oppure in cucina all’opera con i fornelli…o seduta sul divano con un buon libro..ecco tutto questo vorrei condividere con voi…così per tenerci compagnia…

Annunci